Apre la Pista Fondo

La (poca) neve caduta ha permesso ai volontari del centro fondo di aprire la stagione con una pista di circa 3 km. E noi vi proponiamo il programma corsi della stagione appena iniziata. Trovate le informazioni nella sezione volantini

Campionati Regionali Allievi-Ragazzi

Fine settimana intenso quello appena trascorso per le categorie ragazzi ed allievi impegnati sulle nevi di Santa Caterina Valfurva. Per lo sci nordico gli atleti in gara sono stati Costanza, Giulia Roberta e Davide, tutti della categoria ragazzi. Venerdì pomeriggio trascorso a provare la gimkana in compagnia dei rappresentanti degli altri sci club. Sabato mattina lo skiman all’alba prepara gli sci ed alle 9 e 30 il via della gara, fra gobbe, cunette e slalom Giulia si piazza al 19° posto seguita da Roberta al 22° e da Costanza al 35° mentre tra i maschi Davide dà il meglio e si piazza al 29° posto.
L’indomani con un non impossibile recupero qualche nostro atleta potrebbe anche inserirsi tra i convocati per gli “italiani”. La domenica dopo un’accurata scelta dei materiali prende il via la gara in TC, forse meno adatta ai nostri e sicuramente resa durissima dalle belle ma difficili salite che la pista presenta. Ancora una volta Giulia è la migliore ragazza con il 23° posto di giornata che la fa però fermare al 21° assoluto, ad un passo dalla qualificazione. A seguire Roberta e Costanza mentre tra i maschi Davide “fotocopia” la bella prestazione del giorno precedente.
Dobbiamo fare i complimenti agli amici dello sci club cunardo che hanno portato ai campionati italiani allievi ben due rappresentanti della nostra provincia, il ragazzo Giovanni e l’allievo Luca.
Da segnalare anche la superlativa prestazione delle due aspiranti cunardesi Giulia Malagoni e Giulia Valbonesi che hanno dominato la gara riservata alle categorie giovani senior.

Ballabio imprendibile - Morello-Bosetti di misura

Un’edizione della 3brinzio difficile da definire quella che si è svolta stamattina a Brinzio. Noi che la neve la invochiamo per la Brinziobianca ce la ritroviamo per la 3brinzio. Non ci sono proprio più le stagioni di una volta!

Ma se il meteo di questi giorni tutti lo conosciamo solo i presenti di questa mattina hanno potuto ammirare una vera battaglia sportiva nei boschi di Brinzio. Circa 180 gli atleti presenti, c’è voglia di faticare e infangarsi, pronti via e tutti sono a tutta, il fango sale alto sulle variopinte divise dei corridori ed in 4 scappano dal gruppone. La frazione in Mtb si chiude con Galli Filippo solitario in testa, gli individuali cambiano le scarpette e via tutti a bagnarsi i piedi sotto una infida nevicata. Alla fine è Ballabio Davide il dominatore del duathlon individuale che distanzia nettamente, grazie ad una superba frazione in Mtb, Damioli Norberto ed Andrenucci Isacco. Lotta fino all’ultimo km nel duathlon femminile con Frasisti Valentina che, dopo un testa a testa durato per 4 dei cinque giri riesce ad avere la meglio sulla nostra Bianca Morvillo, chiude il podio una sorridente Bertuletti Cristina.

Leggi tutto: Ballabio imprendibile - Morello-Bosetti di misura

Trofeo Gino-Mariani Piani di Bobbio

Giornata di inizio primavera quella che ha accolto una decina di rappresentanti SNV domenica 11 ai Piani di Bobbio. Temperatura gradevole ed un'arietta fresca che ha mantenuto la neve in condizione perfetta hanno reso sin da subito bella una delle ultime sciate e competizioni della stagione. Alle 9 e 30 iniziano i piccoli ed arrivano numerosi i podi con Giulia, Mattia, Gaia e la Giulia grande mentre Dario e Tobia si fermano ad un passo dal terzo gradino. A seguire i senior in una gara senza VIP ma con tanta voglia voglia di partecipare e mettercela tutta fino in fondo.

Domenica si replica ai Piani di Bobbio con i campionati regionali staffetta, in gara Giulia, Roberta e Costanza in rappresentanza della provincia di Varese mentre Luca, Max e Andrea rappresenteranno l'SNV tra i "vecchi".

LUCA SUL PODIO AI CAMPIONATI ITALIANI UNIVERSITARI

Il dubbio che sono pochi i fondisti di valore iscritti all'università ci è balenato prima della partenza dei campionati italiani universitari 2012 tenutisi a Santa Caterina. Abbiamo pero' dovuto ricrederci perché tra i circa 25 iscritti figuravano anche nomi di spicco tra cui il livignasco Urbani recentemente convocato per i campionati mondiali juniores. Nella prima fatica, 7.5 Km in tecnica classica, il nostro Luca ha optato per una condotta di gara oculata cercando di rimanere nel gruppetto di testa di 5 elementi (si trattava di una gara con partenza in linea) e riuscendo a staccare nell'ultima salita 2 concorrenti ha potuto tagliare il traguardo in terza posizione a soli 10 secondi dal vincitore Gola di Cuneo. Comportamento piu' che soddisfacente anche all'indomani nella 10 Km in tecnica libera dove ha riportato la 4. posizione. Complimenti.

Bravo!

 

 

 

 

 

 

    

Login Form