Abbiamo corso anche in montagna!

Anche questa estate qualche piccola-grande soddisfazione ce la siamo tolta nella corsa in montagna. Due appuntamenti su tutti, il primo a carattere locale dove a Vararo a fine luglio nell'edizione 2015  del giro del Pozzo Piano valevole come campionato provinciale abbiamo ottenuto uno splendido terzo gradino del podio a squadre. In ambito individuale Ilaria, favorita dal percorso corto e di vera montagna si aggiudica il titolo assoluto a livello femminile.

Il secondo appuntamento è fuori dal convenzionale, chiamare corsa in montagna una gara che in 9 chilometri ti porta dai 500mt del centro di Susa ai 3500mt della vetta del Rocciamelone forse non è corretto. Non è una gara, è il RED BULL K3. Il nostro Paolo ha deciso di sfidare i cancelli orari ed il gran caldo dell'8 agosto, è arrivato "solo" ai 2800mt del secondo cancello, quello da cu passavano solo i primi 70 della generale, in 121^ posizione e ci racconta così la "gara". Primo km nel centro di Susa sotto ai 4 al km (in fondo la gara è corta, solo 9 km) poi salita ripida, sempre ripida nel bosco, verso la fine dela vegetazione le pendenze si fanno più semplici e ci si illude di poter correre...per poche centinaia di metri. Poi si esce dal bosco ed inizia il pratone, non quello sul sentiero 10 al Poggio per intendersi, questo è un pratone con pendenze incredibili da affrontare senza la minima curva, lunghezza...poca però porta dai 1800mt del bosco ai 2800mt del secondo cancello. Da qui in poi è cosa per pochi e il nostro atleta è costretto a fermarsi...solo 70 su 300 possono passare!

Qui qualche foto del RED BULL K3 2015