CR U8-U12 - Roncobello

 

L’avventura incomincia sabato all’alba, quando il pulmino caricato all’inverosimile già dalla sera prima, parte da Varese destinazione Roncobello. Campionati regionali U.8-12.

Alle 10 ci attende la riunione tecnica dei capi squadra. Subito si capisce che sarà una due giorni impegnativa e difficile per i nostri ragazzi. Pista al limite della praticabilità, poca neve, tanta pioggia. Vista la situazione nessuno dei concorrenti potrà visionare il percorso di gara, ricognizione a bordo pista rigorosamente senza sci ai piedi.

Inutile forzare i tempi, i ragazzi raggiungeranno il centro fondo, all’ ultimo momento, in tempo per iniziare la loro prima gimkana in tecnica libera della stagione.

Eravamo tutti consapevoli, che la prova del sabato pomeriggio non avrebbe fornito reali indicazioni e i giusti valori dei nostri cuccioli. Tracciato tecnico, molto impegnativo, ostacoli insidiosi, soprattutto i pali del labirinto e le gobbe sul traguardo. Classifica finale di tutto rispetto per quanto riguarda, la prova dei nostri alfieri Giulia e Marco. Peccato per alcune cadute con conseguente perdita di secondi preziosi per le altre ragazze impegnate in gara, per i maschietti solito grande impegno e tanta fatica.

Domenica, bagnata. Pioggia a catinelle. La pista è uno stagno.

I “magnifici” otto, non fanno una piega. Si presentano alla consegna dei pettorali, stranamente tranquilli e sereni, ancora assonnati, ma tutti pronti a dimostrare in TC, quanto di buono si era già visto nel corso della stagione.

Pronti via. Il primo dei nostri portacolori, è il piccolo Thomas. Taglierà il traguardo, con un giro in meno, errore di valutazione…….peccato…....squalifica scontata.

Seguono al cancelletto di partenza, le quattro ”belle” di Varese.

Si vede subito da come iniziano la gara, che daranno il massimo. I primi rilevamenti cronometrici, ci fanno ben sperare. Sarà cosi anche alla fine. Giulia chiude a trenta secondi dalla prima classificata. Quinto posto assoluto, dietro le fortissime valtellinesi, che in questo regionale faranno incetta di podi. Per la cronaca, 3 varesine nei primi dieci posti se si guarda la sola classifica per l’anno 2005. Samuela e Greta si danno battaglia fra di loro (è pur sempre uno sport individuale lo sci da fondo), brave nelle 25 prime posizioni. Chiude bene anche Francesca, dimostrando grandi progressi sia di tecnica che di tenuta.

Partono i maschietti. Per loro sarà dura. Il livello tecnico dei “Cuccioli M.” è veramente elevato. Troppo il divario con i temutissimi valligiani. Sarà un impresa finire la gara, la pista è ormai inesistente. Marco partito con il penultimo pettorale di giornata, termina una gara perfetta, chiude con un brillantissimo 25° tempo.

Stoici, infradiciati e sfiniti all’inverosimile, chiudono la loro fatica anche Nico e Nicholas, tutti con il sorriso sulle labbra.

Per concludere in bellezza, tutti al ristorante (niente colazione al sacco). Questa volta ce lo siamo meritati.

La pioggia ha provato a rovinarci la agognata trasferta in valle Brembana. Non ci è riuscita. Ci siamo impegnati, divertiti e pure bagnati…..Bravi i nostri ragazzi, sempre all’attacco.

 

 

 

 

 

 

    

Login Form